Indietro

Base On ora disponibile anche per i sistemi Dome V1.1.0.0

Base On software di pianificazione D-Dome e S-Dome
Ora è possibile progettare i sistemi S-Dome e D-Dome con il Base On.

Base On ora disponibile anche per i sistemi Dome

Il software di calcolo online Base On, lanciato ad ottobre 2016, ha ora il suo primo aggiornamento. Da ora gli utenti avranno la possibilità di calcolare, oltre al sistema S-Rock, anche i classici sistemi S-Dome e D-Dome e progettare inclinazioni a 10° con esposizione sud oppure est/ovest.

 

Funzioni di progettazione molto intuitive, basi di calcolo migliorate ed un’interfaccia grafica semplificata permettono all’utente di progettare in pochi passaggi il proprio impianto, con un software gratuito e sempre aggiornato. Nello stesso progetto è possibile inoltre inserire più tetti, di dimensioni e esposizioni diverse. Con la nuova versione del programma è possibile anche visionare le aree d’ombra sul tetto con un semplice click, inserire ostruzioni sul tetto o aree interdette.

 

Il programma stesso fornisce consigli di progettazione e video illustrativi nella sezione “help”.

 

Gli utenti hanno un accesso immediato con account personale da qualsiasi postazione e tutti i progetti vengono salvati in un database personale. A fine progettazione è possibile stampare un report completo in pdf che include i dati di progetto, istruzioni di montaggio, piano dettagliato delle zavorre, risultati statici e lista di tutti gli articoli necessari.

 

Nel corso dei prossimi mesi il software verrà costantemente aggiornato ed implementato via via con tutti i sistemi di montaggio della K2 Systems.

Successo webinar va a nuova ciclo!

Ad inizio del 2017 è stato introdotto il nuovo software Base On con una serie di webinar gratuiti in varie lingue, in cui ci siamo resi disponibili a rispondere ad ogni richiesta di chiarimento. A breve saranno fissate nuove date.

 

Base On con nouvo anche i classici sistemi

Il nostro software online gratuito permette una progettazione intuitiva, direttamente sulle immagini satellitari di Google Maps.

Indietro

Torna indietro