Indietro

Base On Update Versione 1.4.0.0

Immagine del sistema ad incrocio nella pagina dei risultati

Implementazione del sistema MultiRail, sistema ad incrocio, dettagli sull'assemblaggio e molto altro

In Base On è ora disponibile la progettazione con il sistema MultiRail con moduli in orizzontale. Nella sezione dei tetti inclinati (SingleRail + SolidRail)  è ora possibile progettare il layout con un sistema ad incrocio e persino modificare la struttura dello SpeedRail con AddOn. 

I fissaggi e la distanza tra i profili possono essere determinate automaticamente o manualmente per ottimizzare la progettazione dei sistemi ad incrocio. In questo modo può essere modificato il numero di fissaggi al tetto e il numero dei componenti.

 

Optimization of cross-bracings

Il Base On  determina in automatico la distanza tra punti di fissaggio e tra i profili nel sistema ad incrocio. Tuttavia, questa non è sempre la scelta ottimale in termini di riduzione del materiale e verifica statica. L'ottimizzazione manuale è particolarmente raccomandata per i sistemi su tetti in tegole.

In questo video è possibile vedere un esempio.  

 

Funzione snap-in su tetti poligonali

I tetti poligonali possono essere disegnati mantenendo i lati ortogonali (angoli di 90°) utilizzando la funzione snap-in. In automatico questa funzione è attivata nell'area di disegno. Nel caso in cui si voglia disegnare un angolo diverso da 90°, è possibile disattivare questa funzione premento contemporaneamente il tasto Shift sulla tastiera (freccia verso l'alto sulla tastiera).
Per posizionare il punto finale della poligonale esattamente a 90°, tenere premuto il taso Ctrl. In questo modo il punto finale della polilinea sarà automaticamente allineato con il primo per chiudere il perimetro. 

Screenshot nome dei tetti e note

Nome dei tetti e note

Ora è possibile assegnare ad ogni tetto inserito un nome specifico che corrisponda al progetto. Questa identificazione sarà riportata in tutto il processo di calcolo e nelle istruzioni finali di assemblaggio.

Inoltre, è ora possibile scrivere delle note per ciascun tetto che saranno riportate direttamente nel report in pdf. In questo modo sarà possibile fornire indicazioni specifiche sull'installazione direttamente nel report.

 

Screenshot zone del tetto e dettagli dei componenti

Zone del tetto e dettagli dei componenti

Nella sezione risultati è ora possibile visualizzare le diverse aree del tetto. Inoltre è possibile visualizzare specifici componenti cliccando sul menù a tendina. Per la lamiera grecata e per i tetti piani, ciascuna area del tetto è anche identificata con un nome. 
In questo modo l'ottimizzazione del progetto è semplificata e mostrata in maniera chiara.

Frangivento sistema S-Dome

Moduli da 2 metri con sistema S-Dome

Il sistema S-Dome si adatta ora anche ai moduli da 72 celle lunghi circa 2 metri. Il Base On caricherà automaticamente il frangivento corretto nella lista materiale, in funzione del modulo selezionato. 

 

Screenshot inserimento moduli

Revisione dell'interfaccia utente

L'interfaccia utente è stata aggiornata. Ora la sezione per l'inserimento moduli è molto più intuitiva e vengono mostrati tutti i sistemi utilizzabili in funzione del tetto inserito. 

 

Indietro

Torna indietro