Bereich auswählen

    Sistema Dome Classic

    • É adatto a quasi tutti i tipi di tetto piano. È particolarmente semplice da montare grazie a un impiego ridotto di componenti K2.
    • Sistema per tetti particolari o applicazioni speciali
    • Può anche essere montato su tetti in lamiera trapezoidale
    • Maneggevole e rapido da usare
    Dome Classic Properties

    Protezione contro i fulmini e collegamento equipotenziale

    Grazie al componente TerraGrif U17è o K2SZ possibile realizzare la messa a terra dei moduli con i sistemi Dome in modo semplice e veloce. I cavi in alluminio per la protezione contro i fulmini possono essere fissati direttamente al profilo di base con un morsetto specifico.

     

     

     

    1/4 clamping with FlexClamp

    Fissaggio sul lato lungo con il morsetto FlexClamp

    Con il morsetto K2 FlexClamp è possibile fissare i moduli sul lato lungo, in questo modo il sistema D-Dome Classic diventa idoneo anche in caso di carichi di vento o di neve molto elevati e moduli molto grandi. Con questo morsetto specialew, il sistema è garantito fino a carichi di neve di 4 kN/m² e carichi di vento di 1.3 kN/m².

     

    Prospetto su un solo lato con S-Dome

    Prospetto su un solo lato con S-Dome

    Il frangivento è necessario per i sistemi a singola esposizione S-Dome - verso sud, per esempio. Viene fissato direttamente sul retro delle alzate ed è disponibile in diverse lunghezze per diversi moduli.

     

     

     

    Mounted on trapezoidal sheet metal roofs

    Fissaggio su tetti in lamiera grecata

    I sistemi Dome possono essere fissati anche su tetti in lamiera grecata. Questo è possibile con la SpeedClip del sistema SpeedRail e si monta in modo simile.

    Referenze

    Componenti dei sistemi Dome

    Download

    Data sheet prodotto e Brochure

    Istruzioni di montaggio e Check-list

    Tipo di documento
    Istruzioni di montaggio  Dome su lamiera Grecata
    Raccomandazioni per la protezione dai fulmini e il collegamento equipotenziale

    Certificati e Voci di capitolato

    Tipo di documento
    Voci di capitolato  D-Dome
    Voci di capitolato  S-Dome
    Certificazione analisi statica  D-Dome
    Certificazione analisi statica  S-Dome
    Verifica carichi di vento  D-Dome
    Verifica carichi di vento  S-Dome

    Video

    Moduli approvati

    Qui è disponibile una lista dei moduli approvati per il fissaggio sullo spigolo con sistemi Dome.

     

    Dati tecnici

     
    D-Dome
    S-Dome
    Campo d'impiego

    Tetti piani ≤ 5° con rivestimento in guaina, cemento, ghiaia o tetto verde; anche tetti in lamiera grecata con rpofili di montaggio continui

    Tipo di fissaggio / Collegamento al tetto

    Zavorrato; non sono necessari fissaggi al tetto con inclinazione della falda ≤ 3°

    Requisiti

    • Dimensioni moduli ammesse (L x A x L): 1386-2300 × 950-1100 × 30-50mm
    • Dimensioni minime del sistema: 2 strutture di sostegno (4 moduli)
    • Autorizzazione al fissaggio del modulo sullo spigolo (si veda lista moduli approvati…)

    • Dimensioni moduli ammesse (L × A × L): 1386-2067 × 950-1100 × 30-50mm
    • Dimensioni minime del sistema: 2 moduli
    • Autorizzazione al fissaggio del modulo sullo spigolo (si veda lista moduli approvati…)
    Particolarità tecniche

    • Taglio termico dopo max. 12m (lamiera grecata 8,8m)
    • Distanza minima dal bordo del tetto 600 mm
    Angolo di inclinazione

    10°

    Materiale

    • Profili di montaggio, D-Dome, Dome SD, morsetti per moduli, connettori profili: alluminio EN AW-6063 T66
    • Fondo di protezione con o senza rivestimento in alluminio (granulato di gomma legato con PUR)
    • Minuteria: acciaio inox (1.4301) A2-70

    • Profili di montaggio, S-Dome, Dome SD, elemento frangivento Windbreaker, morsetti per moduli, connettori profili: alluminio EN AW-6063 T66
    • Fondo di protezione con o senza rivestimento in alluminio (granulato di gomma legato con PUR)
    • Minuteria: acciaio inox (1.4301) A2-70
    D-Dome
    Campo d'impiego

    Tetti piani ≤ 5° con rivestimento in guaina, cemento, ghiaia o tetto verde; anche tetti in lamiera grecata con rpofili di montaggio continui

    Tipo di fissaggio / Collegamento al tetto

    Zavorrato; non sono necessari fissaggi al tetto con inclinazione della falda ≤ 3°

    Requisiti
    • Dimensioni moduli ammesse (L x A x L): 1386-2300 × 950-1100 × 30-50mm
    • Dimensioni minime del sistema: 2 strutture di sostegno (4 moduli)
    • Autorizzazione al fissaggio del modulo sullo spigolo (si veda lista moduli approvati…)
    Particolarità tecniche
    • Taglio termico dopo max. 12m (lamiera grecata 8,8m)
    • Distanza minima dal bordo del tetto 600 mm
    Angolo di inclinazione

    10°

    Materiale
    • Profili di montaggio, D-Dome, Dome SD, morsetti per moduli, connettori profili: alluminio EN AW-6063 T66
    • Fondo di protezione con o senza rivestimento in alluminio (granulato di gomma legato con PUR)
    • Minuteria: acciaio inox (1.4301) A2-70
    S-Dome
    Campo d'impiego

    Tetti piani ≤ 5° con rivestimento in guaina, cemento, ghiaia o tetto verde; anche tetti in lamiera grecata con rpofili di montaggio continui

    Tipo di fissaggio / Collegamento al tetto

    Zavorrato; non sono necessari fissaggi al tetto con inclinazione della falda ≤ 3°

    Requisiti

    • Dimensioni moduli ammesse (L × A × L): 1386-2067 × 950-1100 × 30-50mm
    • Dimensioni minime del sistema: 2 moduli
    • Autorizzazione al fissaggio del modulo sullo spigolo (si veda lista moduli approvati…)
    Particolarità tecniche

    • Taglio termico dopo max. 12m (lamiera grecata 8,8m)
    • Distanza minima dal bordo del tetto 600 mm
    Angolo di inclinazione

    10°

    Materiale

    • Profili di montaggio, S-Dome, Dome SD, elemento frangivento Windbreaker, morsetti per moduli, connettori profili: alluminio EN AW-6063 T66
    • Fondo di protezione con o senza rivestimento in alluminio (granulato di gomma legato con PUR)
    • Minuteria: acciaio inox (1.4301) A2-70

    Viste laterali

    D-Dome
    D-Dome
    S-Dome
    S-Dome